CARLENTINI, I CARABINIERI SALVANO UN CUCCIOLO SOTTO LA PIOGGIA

CARLENTINI – I carabinieri di Carlentini, martedì sera, durante un controllo del territorio  nella zona di via Scavonetti, alla periferia sud della città, hanno salvato un cucciolo di cane meticcio di appena dieci giorni. I militari dell’Arma stavano effettuando un controllo, quando nella zona di via Scavonetti in una zona incolta sono stati richiamati dal lamento insistente di un cucciolo abbandonato sotto la pioggia. I due carabinieri non hanno esitato ad accostarsi alla zona e, dopo aver  scavalcato il muro di cinta hanno  recuperato il cucciolo. Era bagnato,  disorientato, disidratato e affamato. Il cucciolo veniva asciugato e nutrito con del latte per poi essere preso in custodia dai dipendenti del  Comune di Carlentini al fine di esser dato in adozione.