Carlentini, da lunedì prossimo inizierà il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta. Ai cittadini in distribuzione il kit

CARLENTINI. “Migliorare quantità e qualità della raccolta differenziata dei rifiuti e riciclare quante più materie possibile a salvaguardia dell’ambiente”: è questo l’obiettivo del nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta che l’amministrazione comunale avvierà da lunedì prossimo su tutto il territorio comunale. Il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, dopo cinque anni, di querelle tra Comune e società, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco uscente Giuseppe Basso ha cambiato gestione e società. A gestire il servizio dal 1 giugno scorso è la ditta ProgiTec srl di Angelo Lapiana e snc  e il consorzio Prosat, che si occupa di progettazione e servizi ambientali e tecnologici. Al fine di poter avviare la raccolta differenziata porta a porta, la società e il Comune hanno consegnato ai cittadini un volantino divulgativo con i criteri della raccolta differenziata e le modalità di smaltimento. Ai cittadini verrà consegnato un kit di sacchetti ad ausilio del servizio con le informazioni adeguati  sulle novità introdotte e le modalità di conferimento. La distribuzione del kit è iniziata lunedì scorso con delle modalità: per i residenti a Carlentini centro la distribuzione avverrà negli uffici comunali di via Morelli, a Carlentini Nord nella delegazione di via Di Vittorio e a Pedagaggi nella delegazione. La società ha anche attivato un canale whatsapp per informare i cittadini  e ricevere tutte le informazioni  sul nuovo servizio di raccolta. Il numero di telefono è il seguente 3336047181.  “Da diversi anni abbiamo lavorato per rilanciare la raccolta differenziata – ha detto il sindaco uscente  Giuseppe Basso –. Il servizio è avviato e sarà gestito dalla nuova ditta appaltatrice e della nuova amministrazione che sarà dare il giusto impulso per sensibilizzare tutti i cittadini a fare la raccolta differenziata”.