LENTINI, SI SOTTRAE ALL’ESECUZIONE DI UN ORDINE DI CARCERAZIONE – INDIVIDUATO E TRATTO IN ARRESTO DALLA POLIZIA DI STATO

LENTINI – Un carlentinese si sottrae al provvedimento di esecuzione per fine pena, ma viene arrestato dagli agenti del commissariato di Lentini. Si tratta di C.F., 28 anni, residente a Carlentini.  L’uomo, che deve ancora espiare una pena di un anno, un mese e ventisette giorni di reclusione, per reati inerenti gli stupefacenti, si sottraeva volontariamente all’esecuzione del provvedimento, trovando rifugio presso un’abitazione messa a disposizione da altri soggetti già conosciuti alle forze di polizia nel territorio di Francofonte. La perizia degli uomini del commissariato di Lentini, che hanno svolto immediate e efficaci indagini di polizia giudiziaria, ha consentito di rintracciare e trarre in arresto il disoccupato.